Sostenibilità

I prodotti CMC Ventilazione purificano aria e superfici rispettando l'uomo e l'ambiente perché non utilizzano sostanze chimiche e non rappresentano un rifiuto speciale.

Certificazioni

I prodotti CMC Ventilazione sono stati controllati da enti e università che ne hanno confermato la sostenibilità e l'efficacia. Scopri le certificazioni ottenute.

Iscrizione Newsletter

Come scegliere la potenza di un aspiratore industriale

Scopri 3 aspetti da considerare per valutare gli aspiratori per fumi industriali e acquista una soluzione ponderata ai tuoi spazi di lavoro.

In alcuni settori industriali, come quello siderurgico e chimico, l'efficacia di un sistema di aspirazione fumi è cruciale per garantire la sicurezza degli addetti e la qualità dell'ambiente di lavoro. Scegliere con attenzione la potenza dell'aspiratore industriale è quindi il primo passo per ottenere una soluzione che sia efficiente e che riesca realmente a migliorare le condizioni di lavoro.Vediamo insieme quali sono i fattori da valutare nella scelta dell’aspiratore industriale adatto alla tua attività.

1. Le fonti di emissione

Prima ancora di scegliere la potenza dell’aspiratore industriale, è fondamentale identificare e valutare le fonti di emissioni.

Le fonti di fumi e polveri presenti in un impianto produttivo sono svariate, e a ognuna di esse corrispondono caratteristiche ben precise. Misurare la quantità e la natura delle emissioni aiuta  a capire meglio anche le caratteristiche che dovrà avere un aspiratore industriale adeguato alle tue necessità.

2. La portata d’aria

Quanto è grande lo spazio? Quale è la portata d’aria che l’aspiratore dovrà processare? Quanto è la concentrazione dei fumi da trattare? Ogni quanto vengono prodotti? Rispondere a queste domande ti permette di capire quanto potente dovrà essere l’aspiratore fumi per essere in grado di catturare e trattare i fumi tanto da rendere pulita l’aria presente nell’ambiente di lavoro.

3. La pressione statica

La pressione statica è un aspetto tecnico che coinvolge la struttura complessiva dell’impianto di aerazione e i componenti presenti al suo interno. Valutare questo aspetto può essere ostico per una persona non esperta di ventilazione industriale, ma con il supporto dei tecnici CMC potrai capire in un baleno quali e quanti ostacoli l’aria deve superare per arrivare all’aspiratore e, di conseguenza, quale è la potenza che deve avere per riuscire a trattare l’aria in modo adeguato.

 

Valutare questi aspetti è molto importante, perché anche nella scelta degli aspiratori per fumi industriali, una soluzione molto potente non è sempre la soluzione ideale.

 

Un aspiratore industriale di grandi dimensioni significa anche un grande investimento iniziale e costi di gestione elevati, aspetti che influiscono molto sui budget aziendali e che non sempre sono necessari. Il supporto dei tecnici CMC diventa quindi fondamentale per valutare la potenza necessaria a rendere salubre il tuo ambiente di lavoro e installare un aspiratore fumi ponderato alle tue necessità.

Prima di acquistare potenti aspiratori per fumi industriali, valuta se sono adatti ai tuoi spazi di lavoro.

Richiedi un sopralluogo ai nostri tecnici.